GLI OMEGA-3 - Sifa Formazione

GLI OMEGA-3

GLI OMEGA-3
22 Ottobre 2021 Fabrizio D'Agostino
In Blog, Nutrizione

Gli Omega-3 sono degli acidi grassi polinsaturi presenti soprattutto nel pesce, nell’olio di pesce, nei crostacei, nelle noci, nelle mandorle, in vari tipi di semi (girasole, lino, canapa) e di oli vegetali, nella lecitina di soia.

Perchè sono essenziali?

Sono detti “essenziali” perchè il nostro organismo non è in grado di produrli, perciò per stare in salute dobbiamo necessariamente introdurli tramite il cibo o gli integratori.

EPA e DHA

Tra i principali e di maggiore interesse in campo medico risultano essere l’EPA (acido eicosapentaenoico) e il DHA (acido docosaesaenoico), molto ricchi nei pesci dei mari freddi (soprattutto se grassi), in alcuni crostacei (es: krill) e in certi estratti di olio di pesce (es: di fegato, di merluzzo).
Numerose evidenze scientifiche hanno ormai comprovato l’importanza cruciale di questi due nutrienti per la nostra salute. Hanno infatti un’importante funzione plastico-strutturale: essi infatti vanno a far parte delle membrane cellulari modulandone la fluidità e proteggendole dai danni da radicali liberi.

Benefici degli acidi grassi omega-3

  • Proteggono la salute degli occhi ( soprattutto il DHA
  • Riducono la pressione, migliorano il profilo lipidico, migliorano la funzionalità dell’endotelio e riducono il rischio di sviluppare placca aterosclerotica anche per via dell’azione antinfiammatoria.
  • Hanno un effetto protettivo nei confronti del tumore alla prostata.
  • Prevengono lo sviluppo di patologie neuro-degenerative e peggiorare in generale la funzionalità del cervello.
  • Sono antinfiammatori e rallentamento del processo di invecchiamento.
  • Hanno un’azione favorevole sull’ansia e sulla depressione
  • Possono migliorare la sensibilità insulinica e il profilo lipidico e contribuire a ridurre la steatosi epatica tipica del soggetto che soffre di sindrome metabolica o di diabete.

Le linee guida europee per la prevenzione delle malattie cardiovascolari indicano un’assunzione di Omega-3 in dosi di 2-4 grammi giornalieri per l’abbassamento dei trigliceridi plasmatici.

Considerato, inoltre, che la presenza nell’organismo di acidi grassi essenziali si riduce naturalmente con l’avanzare dell’età, si deduce che la assunzione di acidi grassi essenziali Omega-3 costituisce un modo efficace per contrastare l’invecchiamento cellulare.

AUTORE
Dott. Fabrizio D’Agostino

  • Laureato in Scienze Motorie
  • Laureato in Biotecnologie per la salute
  • Laurea specialistica in Scienze della Nutrizione Umana
  • Master in Dietetica Applicata allo Stile di Vita: dalla Sedentarietà all’Attività Sportiva
  • Presidente della SIFA (Società Italiana Fitness e Alimentazione)
  • Ideatore del software per l’allenamento Fitnessplay.net 
  • Ideatore del software nutrizionale Sifadieta.com

 

Bibliografia

Von Shacky, Curr Opin Clin Nutr Metab Care, 2007

Perk et al, Eur Heart J, 2012

Karalis, Adv Ther, 2016

Comments (0)

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Call Now Button