Ricette Senza Lattosio: 3 Primi Piatti Leggeri e Pieni di Gusto

Ricette Senza Lattosio: 3 Secondi Piatti Leggeri e Pieni di Gusto

Ricette Senza Lattosio: 3 Secondi Piatti Leggeri e Pieni di Gusto
23 Maggio 2024 Fabrizio D'Agostino
In Nutrizione

L’intolleranza al lattosio è una condizione in cui il corpo non produce abbastanza dell’enzima lattasi, necessario per digerire il lattosio, lo zucchero presente nel latte e nei prodotti lattiero-caseari. Questo deficit può portare a sintomi come gonfiore addominale, diarrea, e meteorismo quando si consumano alimenti contenenti lattosio. La gestione di questa intolleranza consiste principalmente nell’evitare il lattosio o nel ridurne l’assunzione, ma ciò non significa rinunciare al gusto o alla varietà nella dieta. Al giorno d’oggi, esistono numerose alternative e ricette deliziose che permettono di godere di piatti ricchi e soddisfacenti senza lattosio. Continuiamo la nostra rubrica con 3 secondi piatti gustosi e salutari

 

1. POLPETTE DI PANE AL GUSTO DI PIZZA (SENZA LATTOSIO)

Tempo di Preparazione: 30 minuti

Tempo di Cottura: 15 minuti

 

Ingredienti per 4 persone:

senza lattosio (latte di soia, di riso, di mandorle, di avena, di farro, di miglio, di mandorla, d’orzo, di cocco)

400 grammi di pane raffermo

1 bicchiere di latte senza lattosio

1 cucchiaino di origano

2 cucchiai di olio extravergine di oliva (EVO)

100 grammi di mozzarella senza lattosio, tagliata a dadini

80 grammi di pomodorini, tagliati a pezzi piccoli

Pangrattato per impanare

 

Preparazione:

Ammollare il Pane: Spezzetta il pane in pezzi grossolani e mettili in una ciotola grande. Versa sopra il latte senza lattosio e lascia riposare per 10-15 minuti, fino a che il pane non si sarà ammorbidito.

Preparare il Misto: Strizza bene il pane per eliminare l’eccesso di latte e trasferiscilo in una ciotola pulita. Aggiungi i pomodorini, la mozzarella senza lattosio, l’origano, l’olio EVO e un pizzico di sale. Mescola bene tutti gli ingredienti fino a ottenere un composto omogeneo.

Formare le Polpette: Prendi piccole quantità del composto e forma delle polpette con le mani, comprimendo bene. Impanale con il pangrattato.

Cottura: Disponi le polpette su una pirofila leggermente unta con olio EVO. Ungi leggermente le polpette con altro olio e cuocile in forno preriscaldato a 180°C per 12-15 minuti, fino a quando non saranno dorate e croccanti.

 

 

2. SPEZZATINO UVETTA E PINOLI

Tempo di Preparazione: 20 min

Tempo di Cottura: 1 ora

 

Ingredienti per 4 persone:

1 petto di pollo

due manciate di pinoli

due manciate di uva passa

1 L di brodo vegetale

farina integrale qb

1/2 cipolla bianca

3 cucchiai olio evo

1 bicchiere vino bianco fermo

 

Preparazione:

Inizia il soffritto: In una padella capiente, riscalda un filo di olio extravergine d’oliva e fai dorare la cipolla tagliata a dadini fino a che non diventa traslucida.

Prepara i pinoli: In un tegamino separato, tosta leggermente i pinoli fino a che non assumano un colore dorato, facendo attenzione a non bruciarli.

Arricchisci il soffritto: Aggiungi al soffritto di cipolla l’uvetta e i pinoli tostati. Mescola e lascia insaporire per circa un minuto per amalgamare i sapori.

Prepara il pollo: Taglia il petto di pollo in cubetti di medie dimensioni, passali nella farina assicurandoti che siano ben ricoperti, e poi rosolali nella stessa padella del soffritto. Cuoci i cubetti su tutti i lati a fuoco medio fino a che non siano ben dorati.

Sfuma e cuoci: Aggiusta di sale e sfuma con il vino bianco, lasciando evaporare l’alcol. Una volta asciugato il vino, aggiungi il brodo di pollo sufficiente a coprire i pezzi di carne.

Cottura lenta: Copri la padella con un coperchio e lascia cuocere il tutto a fuoco lento per circa un’ora, girando ogni tanto. Continua la cottura fino a quando il liquido si sia addensato e il pollo sia tenero e saporito.

Consigli per il servizio: Questo piatto si abbina perfettamente con un contorno di riso pilaf o una porzione di verdure al vapore per un pasto completo e equilibrato.

 

 

3. PASTICCIO DI MELANZANE (SENZA LATTOSIO)

Tempo di Preparazione: 20 min + 1 ora di riposo

Tempo di Cottura: 50 min

 

Ingredienti per 4 persone:

6 panini secchi, circa 300 grammi di pane secco

300 ml di latte senza lattosio (latte di soia, quello di riso, di mandorle, di avena, di farro, di miglio, di mandorla, d’orzo, di cocco)

350 gr. di mozzarella senza lattosio o scamorza affumicata senza lattosio

150 gr di carne macinata di manzo

150 gr. di carne macinata di maiale

80 gr. parmigiano reggiano stagionato 36 mesi senza lattosio grattugiato

500 gr di melanzane, circa 3-4 melanzane

1 carota

mezza cipolla

700 ml di passata rustica in bottiglia o polpa a pezzettoni (oppure 1 kg di pomodoro fresco)

sale e pepe q.b.

olio di oliva extravergine

burro

origano

pane grattugiato

 

Preparazione:

Preparazione dell’Impasto: Affetta il pane in sottili fette e trasferiscilo in una terrina grande. Versa il latte senza lattosio sopra e, con l’aiuto di un cucchiaio, sminuzza il pane fino a ottenere un composto omogeneo. Se l’impasto risulta troppo secco, aggiungi gradualmente altro latte senza lattosio. Lascia riposare il composto per circa 30 minuti.

Trattamento delle Melanzane: Taglia le melanzane a listarelle e cospargile di sale. Lasciale riposare per un’ora per permettere il processo di deamarizzazione. Successivamente, risciacqua le melanzane sotto l’acqua corrente e asciugale accuratamente con un panno pulito. Cuoci le melanzane in una padella con abbondante olio e un pizzico di origano, coprendo e mescolando frequentemente, fino a completa cottura.

Preparazione del Sugo di Pomodoro: In una casseruola, soffriggi delicatamente la cipolla e la carota tritate finemente a fuoco lento. Aggiungi la carne macinata, sminuzzandola con un mestolo. Versa la polpa di pomodoro e un pizzico di origano fresco, e lascia cuocere per circa 15 minuti a fiamma medio-bassa, assicurandoti che il sugo non diventi troppo denso. Regola di sale verso fine cottura.

Assemblaggio nella Teglia da Forno: Distribuisci sul fondo di una pirofila un terzo del sugo di pomodoro, quindi stendi sopra uno strato uniforme dell’impasto di pane. Prosegui stratificando il pomodoro, le melanzane preparate, la mozzarella senza lattosio tagliata a fette, il formaggio grattugiato e termina con il restante sugo di pomodoro. Completa con una spolverata di parmigiano e alcune noci di burro distribuite sulla superficie. Ricopri con pane grattugiato.

Cottura e Finitura: Cuoci nel forno pre-riscaldato a 200°C per 35-40 minuti. Una volta sfornato, lascia riposare il piatto per 15 minuti prima di servirlo.

 

 

La gestione dell’intolleranza al lattosio non significa rinunciare al gusto o alla varietà nella dieta. Con un po’ di creatività e le giuste alternative, è possibile preparare ricette deliziose che soddisfano tutti i palati, garantendo al contempo il benessere digestivo. Queste proposte dimostrano come sia possibile godere appieno dei piaceri della tavola, con piatti ricchi di sapore e adatti a ogni occasione, senza il lattosio.

Scopri il nostro PACK RICETTE SENZA LATTOSIO

Fatti aiutare da noi ed utilizza SifaDieta, il Software per nutrizionisti e dietisti

Comments (0)

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Call Now Button