FONTI ALIMENTARI DI ANTIOSSIDANTI - Sifa Formazione

FONTI ALIMENTARI DI ANTIOSSIDANTI

FONTI ALIMENTARI DI ANTIOSSIDANTI
6 Aprile 2021 Fabrizio D'Agostino
In Blog, Nutrizione

Gli antiossidanti e attività sportiva

Introduzione

Innanzitutto è bene dire che gli antiossidanti sono fondamentali nel nostro organismo perché in grado di contrastare i radicali liberi dell’ossigeno. Quest’ultimi, definiti anche come ROS sono specie reattive fisiologicamente presenti nel nostro organismo, ma se prodotte in eccesso portano ad uno stato infiammatorio cronico. Di conseguenza possono esserci effetti negativi per la salute.

Tra questi citiamo:

  • Sindrome metabolica
  • Invecchiamento cellulare
  • Danni al Dna
  • Malattie autoimmuni

Tra i principali fattori che possono indurre ad uno stress di questo tipo, senz’altro vi è un over training, ovvero un allenamento eccessivo che induce, appunto, alla produzione di radicali liberi.

Inoltre, va ricordato che allenare un corpo stressato in modo importante è controproducente sia in termini di risultati, sia in termini di performance.

Antiossidanti

Prima di proporre un elenco di alimenti che possono supportare e far fronte al problema dell’infiammazione è bene dire che molto spesso, chi pratica sport, consuma abitualmente integratori antiossidanti.

Questi, infatti, possono essere ottimali in periodi di allenamento intenso. Sono caratterizzati principalmente da multivitaminici in grado di contrastare i ROS.

Alimenti antiossidanti

Tuttavia, la dieta intesa come stile di vita, ha il ruolo principale. Vi sono infatti moltissimi alimenti antinfiammatori.

Alimenti ricchi di vitamine:

  • Vitamina C: frutta e verdura come ribes, fragole, arance, pomodori, broccoli, peperoni verdi
  • Vitamina E: olio di semi, frutta secca, tuorlo d’uovo, pesce grasso

Alimenti ricchi di minerali: cereali integrali

Carotenoidi e flavonoidi di frutta, verdura e ortaggi.

Alimenti funzionali: mirtilli, olio evo, olio evo, frutta secca, pomodori, agrumi e kiwi.

Conclusioni

In conclusione si può affermare che un’alimentazione antinfiammatoria sia davvero di supporto in generale e in particolare quando si pratica attività sportiva. Gli alimenti antinfiammatori di fatto sono tutti quelli presenti in una dieta ben bilanciata ed equilibrata. Tuttavia, talvolta si può supportare con un supplemento o integratori.

AUTORE
Dott. Fabrizio D’Agostino

  • Laureato in Scienze Motorie
  • Laureato in Biotecnologie per la salute
  • Laurea specialistica in Scienze della Nutrizione Umana
  • Master in Dietetica Applicata allo Stile di Vita: dalla Sedentarietà all’Attività Sportiva
  • Presidente della SIFA (Società Italiana Fitness e Alimentazione)
  • Ideatore del software per l’allenamento Fitnessplay.net 
  • Ideatore del software nutrizionale Sifadieta.com

 

Bibliografia

  • Corso “Alimentazione antinfiammatoria” Dott.ssa Francesca Trasimeno
  • Guida Completa all’Alimentazione Sportiva, Anita Bean

Comments (0)

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Call Now Button
[]
{"cart_token":"","hash":"","cart_data":""}